(+39) 349.1466835 info@dencoedildoccia.it

Ristrutturazione bagno ad Ancona

Richiedi subito un preventivo gratuito

Privacy Policy

Ristrutturazione completa del bagno

Hai in mente di rifare il bagno e hai bisogno di una ristrutturazione?

In appena 8 giorni puoi usufruire della ristrutturazione direttamente a casa tua, grazie a un servizio completo che ti permetterà di avere un bagno su misura e moderno.

A partire da un costo di 2.700 euro ti offriamo la ristrutturazione del bagno con la posa del pavimento e dei rivestimenti, l’installazione degli impianti elettrico ed idraulico, il montaggio dei sanitari e il collaudo finale.

Il costo riguarda un bagno di circa 4 metri quadri.

Spetta al cliente fornire la rubinetteria, i sanitari, gli adesivi, il box doccia e le mattonelle.

Il sopralluogo è GRATUITO!

 

Dell’offerta fanno parte:

  • Il preventivo per il progetto e il rifacimento del bagno
  • La posa di cartoni e teli prima dell’avvio dei lavori per la protezione dei punti di passaggio.
  • Lo smontaggio dei sanitari vecchi
  • La demolizione del rivestimento, del pavimento e del sottofondo
  • L’asportazione delle tubature vecchie
  • La fornitura del nuovo impianto di scarico e del nuovo impianto idrico con la relativa posa
  • La formazione in opera del sottofondo
  • La posa del pavimento e del rivestimento
  • Il montaggio e il collaudo della rubinetteria e dei sanitari
  • La tinteggiatura conclusiva

Prezzi e tempi per la ristrutturazione del bagno

I lavori di rifacimento del bagno vengono completati in appena otto giorni, e il programma dei lavori viene definito in funzione delle necessità del cliente.

Il preventivo e il sopralluogo sono gratuiti.

Le tempistiche sono rapide, in genere entro una decina di giorni.

Il pagamento è agevolato in rate di modesta entità.

Perché affidarsi a noi

Siamo un’impresa professionale e che opera in maniera seria, garantendo ai nostri clienti la massima trasparenza. In questo ci distinguiamo da molti dei nostri concorrenti, che propongono servizi chiavi in mano con prezzi troppo bassi e non indicano né i materiali che verranno usati né il tipo di lavoro che sarà eseguito.

Noi ci teniamo a effettuare ogni volta un sopralluogo dei locali, così da capire quali lavori dovranno essere effettuati; rileviamo con estrema precisione le misure e prendiamo in esame i desiderata del cliente. Il tutto, senza impegno e gratis.

Predisponiamo il preventivo dopo aver consultato architetti di arredo di interni, che ci aiutano nella progettazione dei bagni e ci suggeriscono quali materiali usare.

Ogni preventivo propone un elenco numerato degli interventi che devono essere effettuati; ci avvaliamo unicamente di marchi noti per usare materiali di qualità.

Il prezzo per rifare il bagno

Quanto si spende per rifare il bagno? scoprilo chiedendo un preventivo.

COSTO RISTRUTTURAZIONE BAGNO FINO A 4 MQ

PREZZO SCONTATO

2.700€

COSTO RISTRUTTURAZIONE BAGNO FINO A 6 MQ

PREZZO SCONTATO

3.850€

COSTO RISTRUTTURAZIONE BAGNO FINO A 7 MQ

PREZZO SCONTATO

4.300€

Esempi di bagni che possono essere realizzati

Esempio di ristrutturazione bagno
Esempio di ristrutturazione bagno
Esempio di ristrutturazione bagno
Esempio di ristrutturazione bagno
Esempio di ristrutturazione bagno
Esempio di ristrutturazione bagno

Bonus ristrutturazione bagno

Come si ottiene

Il bonus ristrutturazione bagno nasce con l’intento di ridurre gli sprechi di acqua per agevolare il rifacimento dei sanitari, dei rubinetti e del bagno in generale. Si tratta di un incentivo a disposizione di tutti i cittadini che acquistano rubinetti e sanitari a risparmio idrico in modo da ridurre i consumi di acqua in casa. Il bonus è stato introdotto dalla Legge di Bilancio 2022 e vale sia per il 2022 che per il 2023; può essere utilizzato per pagare le spese di sostituzione grazie a cui si può limitare il consumo di acqua.

Dal 1° gennaio di quest’anno possono essere presentate le domande per gli interventi che sono stati eseguiti nel 2021. Non è possibile cumulare il bonus idrico con altri incentivi. 

Posso richiedere il bonus idrico?

Il bonus per il rifacimento del bagno è a disposizione di tutte le persone fisiche che risiedono in Italia, maggiorenni, che sostengono una spesa per l’acquisto di miscelatori e rubinetti per la cucina e il bagno e di colonne doccia e soffioni per la doccia che hanno un valore di portata di acqua non superiore a 9 litri al minuto, incluse le opere murarie e idrauliche collegate. Inoltre, il bonus si applica anche per l’acquisto e l’installazione di vasi sanitari in ceramica che hanno un volume di scarico massimo non superiore a 6 litri, inclusi lo smontaggio e lo smaltimento dei sistemi precedenti.

Per usufruire del bonus idrico occorre effettuare almeno uno degli interventi indicati. L’agevolazione non è prevista per l’acquisto di lavandini, piatti doccia o prodotti che non hanno direttamente a che fare con il risparmio di acqua in casa.

F.A.Q. – Domande frequenti

Quanto tempo serve per il rifacimento del bagno?

I lavori per il rifacimento del bagno di certo sono fonte di disagio per gli inquilini, dato che il bagno stesso non può essere usato. In media una ristrutturazione dura fra i 7 e gli 8 giorni, e raramente si va sopra i 10 giorni.

In genere 7 giorni sono sufficienti:

  • Le demolizioni si effettuano il primo giorno
  • L’impianto idraulico si realizza il secondo giorno
  • Il piatto doccia viene posato il terzo giorno
  • Le pareti vengono livellate e le maioliche dei pavimenti vengono posate il quarto giorno
  • Le maioliche dei rivestimenti vengono posate il quinto e il sesto giorno
  • I sanitari vengono montati e il collaudo viene effettuato il settimo giorno.
Quanto si spende per ristrutturare un bagno?

Per la ristrutturazione bagno ad Ancona Denco Edil Doccia prevede 3 offerte:

  • 3200 euro per un bagno di 4 metri quadri
  • 3850 euro per un bagno di 6 metri quadri
  • 4300 euro per un bagno di 7 metri quadri o più.
Come mai il costo della ristrutturazione del bagno è così basso?

Garantiamo la massima competitività dei prezzi perché utilizziamo unicamente maestranze interne e non prevediamo lavori in subappalto a causa dei quali i prezzi sarebbero destinati ad aumentare.

I sanitari già presenti possono essere riusati?

I sanitari in buono stato possono essere riusati: vale per i rubinetti, il bidet, la vasca, il box doccia e il mobile lavandino. Nella maggior parte dei casi, però, questo non è possibile per il water, il quale è posato in genere su un letto di cemento; di conseguenza può succedere che la ceramica si rovini in fase di rimozione.

Che cos’è un punto acqua?

Tutti i punti in cui l’acqua viene erogata sono definiti punto acqua. Essi sono collegati ai tubi per la distribuzione dell’acqua, come nel caso della lavatrice, della doccia o del lavello.

Chi siamo

Denco Edil Doccia è un’azienda che si occupa della ristrutturazione completa dei bagni. Grazie al sistema innovativo di cui ci avvaliamo e all’impiego delle tecnologie più all’avanguardia, ristrutturiamo il bagno in base alle necessità del cliente. Operiamo ad Ancona e provincia.

Chiedi un preventivo e un sopralluogo senza impegno e gratuiti per ristrutturare il tuo bagno trasformare la tua abitazione.

Preventivo gratuito per ristrutturazione bagno

Richiedi un sopralluogo e un preventivo gratuito e senza impegno per la ristrutturazione del tuo bagno

Privacy Policy

3 + 4 =

Dove siamo

Via Giannelli, 57 - Urbisaglia (MC)

Chiamaci

(+39) 349.1466835

Scrivici

info@dencoedildoccia.it